Oristano

Anche volendo fuggire ogni determinismo geografico, viene difficile non mettere in parallelo la collocazione di Oristano con l’atmosfera che in questa cittadina provinciale si respira. Atmosfera stantia, ma non è nell’aria che si deve cercare questo confronto, dato che il vento soffia spesso nella piana alluvionale del Tirso. Quasi sempre arriva da Nord Ovest, si tratta del famoso Maestrale, è la velocità media negli ultimi anni è stata di sei nodi. Certi giorni infuria, ma più spesso è poco più di una brezza che aiuta a rinfrescare l’aria. Piuttosto, come capita anche con le persone, è nei momenti particolari che bisogna cercarne la vera natura. Quando la città e la campagna non vestono il solito abito, fatto di alberi che oscillano sospinti dalle raffiche, di foglie e cartacce svolazzanti, quasi come se la natura volesse in qualche modo alleviare l’opprimente caldo umido che si leva dagli stagni e dalle risaie che circondano il capoluogo. Il vero volto della città vien fuori quando la natura sembra dimenticarsi dei propri ospiti, quando la città sembra badare solo a se stessa, forse perdersi nei ricordi del passato ormai, fatale cliché, trascorso irrimediabilmente. Quando non si accorge dei suoi ospiti, che sono anche spettatori, e non sa dunque di mostrarsi. Il vento, in quei giorni d’estate, cessa e la cappa di umidità asfissiante e bollente si condensa visibilmente, fin quando le nubi non diventano sempre più nere. Non si respira, in quei giorni, ed in fondo è ciò che accade agli oristanesi da secoli. Alla fine, i cumuli collassano e il nero del cielo lascia venir giù una pioggia rapida e violenta, al termine della quale per poche ore il cielo quasi limpido sovrasta il fresco che segue il temporale. Dura poco, perché in breve il caldo torna a dominare, come sempre smorzato dal vento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...